Domanda:
Un motore del quadricottero rotto
Daniil
2020-04-17 20:06:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho un piccolo quadricottero e mi sono reso conto che uno dei motori non gira elettronicamente, il che significa che non può volare correttamente. Non c'è alcun segno visibile di qualcosa bloccato nel motore, come una corda o qualcosa del genere. Cosa posso fare per diagnosticare / risolvere il problema?

Che drone è? Ciò influisce sulla risoluzione dei problemi.
@DronesandWhatnot S49
in tal caso la risoluzione dei problemi del motore spazzolato sarà probabilmente quella desiderata
Due risposte:
#1
+6
Drones and Whatnot
2020-04-17 20:19:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quindi questo metodo varierà a seconda che si tratti di motori con spazzole o senza spazzole.

Per motori con spazzole:

Fai girare l'elica con le dita: c'è qualcosa che resiste attivamente al movimento?

Se sì, rimuovi l'elica e controlla che non sia immediatamente visibile, come i capelli o le fibre di un tappeto intrappolate intorno all'albero motore.

Rimuovi tutto ciò che trovi e prova di nuovo l'elica.

Se niente resiste al movimento, controlla i collegamenti tra FC e motore.

Se tutto il resto fallisce, scambia il motore con quella diagonale da esso. Se il problema persiste, il motore è guasto. In caso contrario, c'è un problema con la scheda.

Vale la pena notare che i motori a spazzole sono un materiale di consumo: le spazzole si consumano e la maggior parte non è classificata per più di un numero di ore di utilizzo - vedere lo schema seguente:

Photo source https://www.progressiveautomations.com/blogs/how-to/brushed-vs-brushless-dc-motor-an-overview

( Fonte immagine)

Se il motore è senza spazzole, ricominciare girando il motore e controllare che le viti non tocchino gli avvolgimenti.

Controllare tutti i collegamenti del motore e vedere se ci sono rotture.

Se non c'è resistenza attiva , scambia su due dei motori. Se il problema segue il motore, è probabile che sia un problema con il motore. In caso contrario, c'è un problema con uno degli ESC.

Se incontri resistenza attiva, guarda all'interno della campana e verifica se uno dei magneti è scivolato. Se lo hanno, usa resina epossidica e pinzette (anche se uno stuzzicadenti funziona bene) per incollare il magnete di nuovo in posizione. Consiglio anche l'acquisto di un nuovo motore in quanto è probabile che ora sia leggermente sbilanciato e ciò potrebbe causare oscillazioni.

Vedi diagramma del motore brushless: enter image description here

( Fonte immagine)

Diagramma del motore a spazzole da https://www.progressiveautomations.com/blogs/how-to/brushed-vs-brushless-dc-motor-an-overview. Schema del motore brushless: https://www.electroschematics.com/hdd-bldc-motor/
I motori agiscono come generatori quando sono costretti a ruotare meccanicamente. La misurazione della tensione generata potrebbe essere utilizzata per verificare la presenza di avvolgimenti rotti.
#2
+2
ctzsnooze
2020-04-29 11:22:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se il motore sembra meccanicamente funzionante e il cablaggio sembra a posto, per prima cosa ispezionare gli avvolgimenti bruciati o i FET bruciati sull'ESC.

Se il FET si è bruciato, potrebbe bruciare il motore "buono", quindi non collegare un nuovo motore a un ESC "potenzialmente cattivo", a meno che tu non stia utilizzando uno smoke stopper per proteggere il motore "buono".

Lo stesso vale al contrario se colleghi un motore "potenzialmente cattivo" per conoscere un buon ESC, un motore in cortocircuito può bruciare un buon ESC. In caso di dubbio, usa sempre uno smoke stopper.

Se non ci sono segni di bruciatura, collega uno smoke stopper e collega il motore "difettoso" a un ESC che sai che può far girare un motore. Se il motore "cattivo" ora funziona e un "buono" noto smette di funzionare sul vecchio ESC, allora sai che il problema è l'ESC o il cablaggio dell'ESC.

fino ad essere l'ESC, ispezionare i componenti sull'ESC e il cablaggio, in particolare il filo del segnale da FC a ESC, confermando la continuità elettrica con un multimetro.

Se il cablaggio sembra buono, sostituire l'ESC.

In rari casi il controllore di volo non può fornire l'uscita al motore, di solito si tratta di un ponte di saldatura che mette in cortocircuito l'uscita che dovrebbe andare al motore.

In rari casi con ESC analogici, i fattori di calibrazione si perdono e l'ESC deve essere ricalibrato. Questo non può accadere con protocolli digitali come ProShot o DShot. Per i protocolli digitali, se è possibile connettersi all'ESC che conferma lo stato di connessione del segnale. A volte lampeggiando nuovamente l'ESC lo farà funzionare. Se hai una comunicazione con l'ESC ma un buon motore noto non gira, allora sai che l'ESC ce l'ha.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...