Domanda:
Cosa succede quando un multirotore esaurisce la batteria a mezz'aria?
Daniil
2020-04-17 15:29:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se sto pilotando un drone multirotore e la batteria si esaurisce a mezz'aria, cosa gli succederà? Cadrà semplicemente dal cielo o mi darà un avviso di batteria scarica?

Quattro risposte:
#1
+7
Schome1
2020-04-17 18:30:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Supponendo che tu ignori tutti i segnali di avvertimento che la batteria è scarica, pur supponendo anche che tu possa scaricare completamente la tensione nella batteria, il drone alla fine raggiungerà un punto in cui fornisce ancora energia per far girare i motori gli oggetti di scena, ma gli oggetti di scena non forniranno abbastanza portanza per mantenere il drone in aria.

Il drone inizierà a scendere lentamente e aumenterà la discesa con il passare del tempo. Se sei a pochi metri da terra, potrebbe sembrare un atterraggio morbido. Se sei a poche centinaia di piedi da terra, potrebbe essere un incidente violento. Ci sarà anche un punto in cui la tensione non può fornire energia sufficiente per il controller di volo e il ricevitore e altri dispositivi elettronici sul drone, che li spegnerà e a quel punto, se il drone è ancora in grado di volare, cadrà poiché i motori non girerà a questo punto.

È improbabile che l'ultimo scenario accada poiché l'elettronica principale tende a funzionare a tensioni molto basse, quindi avranno energia per un po 'dopo che i motori smetteranno di girare abbastanza velocemente per fornire un passaggio al drone.

Il drone non ti avviserà solo quando la batteria è scarica. Tu, o il produttore del drone, dovete configurarlo. Se è già impostato, dovresti avere tutto il necessario per evitare uno scenario di bassa tensione.

#2
+3
Drones and Whatnot
2020-04-17 15:38:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dipende davvero dal drone.

Quad fotografici come quelli costruiti da DJI cercheranno di tornare a casa. Se annulli RTH, proveranno ad atterrare dolcemente da soli.

I quad FPV cercheranno di avvisarti tramite un segnale acustico, telemetria e OSD, ma se non hai impostato alcun GPS atterreranno semplicemente (abbastanza difficile) ovunque si trovino. Dipende anche dall'abbassamento di tensione. Se stai solo navigando, non si abbasserà troppo e atterrerà più dolcemente, perché non c'è abbastanza potenza nella batteria per mantenere o guadagnare l'altitudine, ma abbastanza per mantenere i motori in rotazione. Se ti stai riprendendo dopo un loop di alimentazione, si verificherà un grande calo di tensione e atterrerai più duramente (crash).

I quad di grado tendono ad avere le luci che iniziano a lampeggiare, e poi cadrà lentamente.

#3
+2
Daniil
2020-04-17 15:29:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dipende dal drone. La maggior parte dei droni ha un taglio a bassa tensione, il che significa che ti avviserà della batteria scarica e potrai iniziare a scendere o eseguire un atterraggio forzato. Non avrai potere ma avrai comunque il controllo del drone. Solo i droni mal costruiti cadranno a terra senza alcuna indicazione di cosa-così-mai.

#4
+1
Kralc
2020-04-17 15:41:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono una serie di possibilità, a seconda della marca e del tipo di drone. Dovresti controllare il manuale del tuo drone per i dettagli.

La maggior parte dei multirotori che ho pilotato erano aerei DJI, e questi danno un allarme acustico, visivo e tattile al pilota quando la batteria passa impostata su "basso" e livelli "critici".
Se la batteria raggiunge il punto in cui l'aereo può solo tornare a casa, il velivolo inizierà automaticamente la sua procedura RTH; questo può essere ignorato manualmente ma potrebbe non essere una buona idea.
Se la batteria raggiunge il punto in cui non può continuare il volo per molto più tempo (questo varia a seconda di fattori come l'altitudine attuale), l'aereo scenderà dove si trova un modo controllato e atterrare.

Ho anche un piccolo "Micro Drone" che posso pilotare all'interno. Su questo drone, i LED lampeggiano quando la batteria è scarica, ma anche quando la carica diminuisce, diminuisce anche la spinta. Mentre i motori continuano a girare, alla fine non è in grado di generare abbastanza portanza per mantenere l'altitudine e scenderà lentamente a terra. (Ho provato questo con un volo stazionario basso, per vedere cosa sarebbe successo.)

Sugli aerei ad ala fissa che volo, la riduzione della batteria si traduce in una spinta ridotta. Ciò fa sì che l'aereo inizi a scendere naturalmente e poiché il motore ha bisogno di più potenza dei servi, in genere puoi mantenere il controllo dell'aereo mentre torna in superficie. Atterrare senza il motore è un'esperienza leggermente diversa, quindi i piloti ad ala fissa praticheranno regolarmente atterraggi senza motore.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...